GESTIRE LO STRESS

GESTIRE LO STRESS

Se si altera a lungo l’alternanza tra reni e surreni , uno dei sintomi di questo sovraccarico dell’organismo è la fatica a partire dal mattino. Questo indica che i reni hanno svolto si la loro funzione , ma rimane ancora molto lavoro da fare per disintossicare l’organismo. Non avendo i reni esaurito il loro compito nella notte , si rifiutano di mettersi a riposo a favore delle surreni . Normalmente , per supplire a questa fatica nel rimettersi in pista si comincia ad abusare di caffè, sigarette, cioccolato e altre sostanze eccitanti per tutta la giornata , arrivando alla sera con addosso una tensione che si traduce in difficoltà a rilassarsi e quindi anche ad addormentarsi. Subentra così un inerzia che impedisce di passare tranquillamente dallo stato di riposo a quello di attività e viceversa.

Organi come fegato e reni, la cui attività ha in gran parte a che fare con la disintossicazione, si avvalgono dei periodi di riposo per poter svolgere la funzione e rinnovare l’organismo. E’ chiaro che tanto più è lungo l’intervallo che intercorre tra i due periodi di riposo, tanto più è probabile che poi quello a disposizione per completare il lavoro di disintossicazione sia insufficiente.

Tecniche di rilassamento, esercizio fisico, buona alimentazione, gestione delle tensioni emotive, capacità di sapersi rilassare, buona conoscenza di se, buone compagnie….sono dei validi aiuti per ottimizzare la capacità di recupero

Nessun commento ancora

Lascia un commento